Andrea Scirè

Andrea Scirè

Andrea SCIRE’

Nasce a Catania nel 1978. Si accosta alla Fotografia durante i primi anni dell’università: dopo un’esperienza come biologo in Africa, decide di focalizzarsi completamente sul percorso creativo, divenendo Art Director e Creative Web Designer per diverse agenzie pubblicitarie. Sperimenta i vari generi fotografici, concentrandosi dal 2014 sulla fotografia di strada che considera, come il jazz, un’estemporanea improvvisazione sul tema della vita”.  Nello stesso anno fonda fotostreet.it il blog interamente dedicato alla street photography in cui racconta e divulga le sue esperienze in strada, divulgando informazioni tecniche, consigli, approcci derivanti dal suo continuo approfondimento e ricerca in materia.

Ha ricevuto numerosi premi e riconoscimenti, tra i quali si ricordano: le menzioni d’onore all’ IPA 2015 – International Photography Awards; Px3 Photography competition per le edizioni 2013, 2014 e 2015; FIIPA 2016 – Fiof International Photography Awards per la categoria Street Photography.  Entra nella rosa degli street photographers selezionati dal WSP – World Street Photography Community e tra i 105 autori internazionali pubblicati nel World Street Photography Book 2015 e 2016. Di recente è stato anche annoverato tra i 20 street photographers internazionali più influenti del 2016 da parte d ei lettori della nota rivista online streethunters.net

La sua fotografia spazia dal colore al bianco e nero, la sua visione stravagante è sempre più irriverente. Oggi, presente con oltre 500 scatti su Vogue,  membro attivo del collettivo Italian Street Photography e selected author della community internazionale WSP: World Street Photography.

certified_educator_badge_small

fotostreet

photovogue